FOCACCINE DI ZUCCA AROMATIZZATE AL TIMO CON MIELE E SALE ROSA PER #SEGUILESTAGIONI NOVEMBRE

By lunedì, novembre 06, 2017


Novembre è senza dubbio uno dei miei mesi preferiti.
Quest'anno ancora di più, dopo un ottobre travagliato girare la pagina del calendario è stato un sollievo.
Così accolgo questo mese pieno del fascino che solo l'autunno inoltrato sa regalare.
Di novembre amo le giornate di pioggia, le tazze di tè caldo da sorseggiare seduta alla scrivania, le candele sempre accese per avere sempre luce intorno a me.
Di novembre amo le vellutate calde e profumate, il vino novello e le castagne.
E, soprattutto, le zucche.
Amo questo ortaggio in tutte le sue forme e in tutti i suoi usi.
In cucina è assolutamente versatile, perfetto nei dolci e nelle preparazioni salate.
Dubito esista un altro ortaggio così eclettico.
Ed è proprio per celebrare gli infiniti usi della zucca che con il gruppo di Seguilestagioni abbiamo deciso di dedicare i nostri post alla zucca.
Questo mese zucca in tutte le sue infinite sfaccettature.
Zucca dolce, salata e anche "gelata".
Abbiamo dato sfogo alla fantasia e speriamo di darvi tante ispirazioni.
Io ho deciso di proporvi queste insolite focaccine, diverse da qualsiasi lievitato io abbia mai provato.
Zucca cotta al forno con miele e timo, schiacciata e ridotta in purea e unita a lievito e farina per formare dei piccoli e deliziosi bocconcini.
Secondo me sono perfetti per un aperitivo insieme ad un tagliere di salumi e formaggi.


Prima di lasciarvi alla ricetta e alla lista della spesa di novembre voglio aprire una piccola parentesi.
Due anni fa, proprio in questi giorni, una carissima amica affrontava una tempesta che l'avrebbe portata verso la sua "nuova vecchia vita". Come il più forte dei guerrieri ha combattuto e ha vinto e ora è più bella e forte che mai.
E' buffo come, nel momento di scattare queste foto, la mia mano sia corsa a quel cuore di filo di ferro e carta di libro che lei mi ha regalato tre anni fa.
E' buffo come quel cuore di filo di ferro sia diventato la cornice perfetta per delle piccole focaccine di zucca, un po' dolci e un po' salate, proprio come la vita.
Eugenia sei una forza ♥

(cuore realizzato da Eugenia My New Old Life)


INGREDIENTI
300 grammi di farina manitoba
250 grammi di zucca già pulita
2 cucchiaini di miele
mezza bustina di lievito di birra disidratato
qualche rametto di timo fresco
peperoncino secco
olio extravergine
sale
sale rosa

Accendere il forno a 180 gradi.
Disporre in una teglia ricoperta di carta da forno la zucca in un unico strato e condirla con sale, peperoncino, un filo d'olio, qualche rametto di timo e un cucchiaino di miele.
Cuocere in forno fino a che risulta morbida.
Eliminare i rametti di timo e schiacciare la zucca con una forchetta.
In una ciotola impastare la farina con il lievito di birra, il miele rimasto, un cucchiaino di sale, due cucchiai d'olio e la polpa della zucca. Unire a filo dell'acqua a temperatura ambiente fino ad ottenere un composto lavorabile. Lavorare brevemente con le mani unte d'olio (è un composto un po' appiccicoso ma è meglio non aggiungere farina altrimenti le focaccine saranno meno morbide).
Coprire e lasciare lievitare per un paio d'ore.
Riprendere l'impasto, stenderlo con le mani sul piano di lavoro leggermente infarinato ad uno spessore di circa un centimetro e tagliare le focaccine con un coppapasta.
Disporle sulla teglia ricoperta di carta da forno e lasciarle lievitare per un'altra mezz'ora.
Spennellarle con olio e spolverizzarle con sale rosa.
Cuocere in forno già caldo a 190 gradi fino a doratura, circa 18 minuti.





Vi lascio la lista della spesa di Novembre:


Partecipano con me a questo #seguilestagioninovembre completamente dedicato alla zucca:

♥ PENSIERI E PASTICCI - Simona
♥ LISMARYS' COTTAGE - Lisa
♥ COCCOLATIME - Enrica
♥ COSCINA DI POLLO - Susy
♥ ALISE HOME SHABBY CHIC - Alisa
♥ LA MIA CASA NEL VENTO - Maria
♥ BEATITUDINI CULINARIE - Beatrice
♥ DUE AMICHE IN CUCINA -Miria
♥ I BISCOTTI DELLA ZIA - Consu



Siamo su facebook con la nostra pagina #seguilestagioni e su Pinterest e Instagram seguendo #seguilestagioni

You Might Also Like

6 commenti

  1. Sono davvero intriganti queste focaccine e ti confesso che vorrei proprio assaggiarne una in questo momento :-)
    Bellissima anche la similitudine della vita..un po' dolce e un po' salata..

    RispondiElimina
  2. Ma devono essere buonissime!Le devo provare!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Mamma mia, sono invitanti! Segno la ricetta <3

    Passa da me se ti va: http://sofficecomeunanuvola.blogspot.it/

    RispondiElimina
  4. Le mangerei senza seguire il senso di dolce o salato, le mangerei una dietro l'altra perchè sono talmente invitanti che potrei non riuscire a controllarmi <3

    RispondiElimina
  5. carine così piccine, proprio una golosità stuzzicante per una pausa golosa speciale!
    Buon fine settimana carissima

    RispondiElimina

Lasciami un commento!