SPAGHETTI CON CECI, SPECK E SALVIA FRITTA

By venerdì, settembre 11, 2015 ,


Avete presente quelle sere in cui alle diciannove vi guardate intorno sconcertate chiedendovi cosa diavolo preparerete per cena?
Sì, sono sicura che avete presente.
Cioè, io vorrei essere la madre-moglie-casalinga perfetta che ha un cartellone in cucina con tutti i pasti della settimana (sanissimi e bio) programmati, il frigo e la dispensa pieni e tutto pronto millemila ore prima ma... non ho speranze...
Appartengo a quella categoria di donne che vuole fare dieci cose contemporaneamente ovviamente senza riuscirci.
Per questo l'angosciato grido "che cavolo ci mangiamo per pranzo/cena???!!!" eccheggia così spesso in casa mia.
Sono una madre degenere lo so...
Però, proprio a causa di questa mia incapacità organizzativa, ogni tanto scopriamo delle ricette buonissime, nonostante le scarse premesse di successo...
Avevo visto qualche tempo fa la ricetta degli spaghetti con ceci e salvia fritta e mi ero momentaneamente appuntata di provarli. Solo che poi, leggendo meglio la ricetta, avevo avuto l'impressione che fossero un po'... poverelli... solo ceci, sale olio e salvia.
I miei figli e mio marito, amanti dei sapori forti, mi avevano decisamente bocciato l'idea.
Però ieri sera la dispensa piangeva e il frigo gridava al mondo il suo dolore...
Solo un pacco di spaghetti, una lattina di ceci e una di ananas sciroppato (quest'ultima decisamente improponibile con gli spaghetti). Nel frigo una confezione di speck e sei yogurt alla frutta.
Così mi è tornata in mente la ricetta degli spaghetti con ceci e salvia... con qualche variante...

p.s. la salvia l'ho raccolta in giardino... giusto quelle tre foglioline che Mia (il terrore dei giardinieri) ci ha, bontà sua, lasciato...

p.p.s. è stato molto difficile sottrarre il piatto agli affamati per poter scattare le foto ma erano troppo buoni per non condividerli con voi


INGREDIENTI
(per 4 persone molto affamate)
400 grammi di spaghetti
una lattina di ceci scolati dal loro liquido
5 o 6 foglie di salvia
100 grammi di speck tagliato a striscioline
uno spicchio d'aglio
un peperoncino
sale 
pepe nero
olio extravergine

Ho messo a cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata.
In un padella capiente ho fatto rosolare lo speck (pochissimo perchè lo volevo morbido) e poi l'ho messo da parte.
Nella stessa padella ho messo un bel giro d'olio e ho aggiunto lo spicchio d'aglio schiacciato e il peperoncino facendoli rosolare a fiamma bassa.
Ho aggiunto la salvia e l'ho lasciata dorare, poi l'ho messa a perdere l'olio in eccesso su un foglio di carta da cucina.
Ho versato i ceci con un pizzico di sale nella padella lasciandoli insaporire per qualche minuto.
Ho scolato la pasta (tenendo da parte un mestolino di acqua di cottura) e l'ho versata nella padella dei ceci.
Ho aggiunto lo speck e la salvia, l'acqua di cottura, una macinata abbondante di pepe nero e ho servito ben caldo.



You Might Also Like

11 commenti

  1. bè..io ce provo....mi ispirano da matti....grazie per la condivisione...bacetto Anna

    RispondiElimina
  2. Ci farei colazione in codesto momento!
    Applausi...

    RispondiElimina
  3. Ci farei colazione in codesto momento!
    Applausi...

    RispondiElimina
  4. siamo della stessa categoria noi due solo che tu sai cucinare benissimo anche con le cose più semplici ed io no. allora vengo qui e imparo!!!! ricetta che farò sicuramente. Cucino spesso i legumi oltre che fare bene sono buoni. Buon sabato Nicoletta

    RispondiElimina
  5. strepitosa nella sua semplicità...ho un sacco di salvia sul balcone, quasi quasi, una di queste sere... ;)
    Buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  6. Vedi? Mi hai dato una validissima idea di come utilizzare dei ceci che mi stanno girando per casa! Buona giornata

    RispondiElimina
  7. Fantastica!!!!!!!!!!!!!!!!!!! io poi adoro i ceci!!!

    RispondiElimina
  8. Che ricettina deliziosa!!Da provare!
    Grazie

    RispondiElimina
  9. Che ricettina deliziosa!!Da provare!
    Grazie

    RispondiElimina
  10. L'abbinamento ceci-speck-salvia sembra davvero perfetto! Ho messo la ricetta nel mio elenco da provare molto presto! Buona serata

    RispondiElimina

Lasciami un commento!