SPAGHETTI INTEGRALI CON CIPOLLOTTI, POMODORINI E OLIVE NERE... MENTRE L'ACQUA BOLLE

By lunedì, aprile 13, 2015 ,



Inizia una settimana densa di impegni e io non mi sento pronta ad affrontarli.
Sarà la primavera, sarà qualche problemino di salute ma questa stanchezza non vuole abbandonarmi.
Sono stanca la mattina appena sveglia, resto stanca tutto il giorno e vado a letto stanca la sera.
Dormo male, la mia testa è piena di pensieri disordinati che si inseguono per tutta la notte.
Ovviamente al mattino mi addormento per essere svegliata poco dopo dal suono odioso della sveglia. 
Vorrei scaraventarla fuori dalla finestra e continuare a dormire.
Tutto questo naturalmente accade ogni mattina tranne la domenica, quando mi sveglio alle sei e trenta (dopo circa quaranta minuti di sonno) senza nessuna possibilità di riaddormentarmi di nuovo.
Un incubo proprio.
Sarà la primavera?




INGREDIENTI
350 di spaghetti integrali
200 grammi di pomodorini ciliegini
due cipollotti freschi
olive nere
origano
un peperoncino
sale
olio extravergine

Mettere a bollire l'acqua per la pasta.
Tagliare a metà i pomodorini e affettare i cipollotti.
In una padella ampia (dovrà contenere anche la pasta) versare un bel giro d'olio e far rosolare i cipollotti e i pomodorini.
Unire il peperoncino sminuzzato, le olive nere, salare e cuocere per cinque minuti.
Versare la pasta nella padella e far insaporire a fiamma media per un paio di minuti.
Profumare con abbondante origano e servire.



You Might Also Like

2 commenti

  1. La primavera miete vittime ed io sono una di queste...Stanchezza e irrequietezza sono all'ordine del giorno,vedrai appena i pensieri troveranno una via,tutto migliorerà...speriamo accada presto !Ora però mi hai dato un altro pensiero,rifare quanto prima questo piatto di spaghetti...ne sento il profumo giuro...ho fame ancora !Un abbraccio cara

    RispondiElimina
  2. Uno dei miei piatti classici (senza cipolloti) quando sono in velocità!!!
    Complimenti

    RispondiElimina

Lasciami un commento!