LA TAVOLA DI PASQUA... LA SEMPLICITA'

By martedì, marzo 31, 2015 , , ,


Quest'anno la mia tavola di Pasqua sarà all'insegna della semplicità.
Mi piace l'idea di una tavola essenziale, naturale e a costo zero.
Pochi decori, così resta più spazio per il cibo, il vero protagonista della tavola.


I piatti sono rigorosamente vintage e scompagnati.
Ognuno è stato scelto con cura, ognuno racconta una storia...





Stesso discorso per le posate... scovate ad una ad una nei mercatini.
Le ho semplicemente legate con uno spago e decorate con un fiore di campo e un rametto di rosmarino.


Anche nelle bottigliette di vetro (vanno benissimo anche quelle dei succhi di frutta) solo fiori di campo raccolti nel prato davanti a casa...


Il centrotavola è un vecchio stampo per dolci, riempito con erbette, fiorellini e piccole uova di quaglia...








Basta uno stampo da tartellette o da muffin e una passeggiata su un prato.
Alla fine l'unica cosa che ho comprato sono le uova di quaglia...











E il piano di legno lo avete riconosciuto?
E' quello di cui vi parlavo nel post precedente... Io lo sapevo che non mi sarebbe servito solo come sfondo per le foto...


Alla fine bastano pochi oggetti umili per creare qualcosa che ci fa stare bene...
"L’umiltà e la semplicità sono le due vere sorgenti della bellezza."
(Johann Winckelmann)



La maggior parte dei piatti fotografati e lo stampo da dolci arrivano da Rue de la Brocante
I bicchieri sono di Villa d'Este Home Tivoli

You Might Also Like

20 commenti

  1. Ommiozzzio cosa non è il centrotavola con le uova di quaglia nello stampo!!! Brava Anna, tavola semplicissima ma quanto raffinata... :)

    RispondiElimina
  2. Ommiozzzio cosa non è il centrotavola con le uova di quaglia nello stampo!!! Brava Anna, tavola semplicissima ma quanto raffinata... :)

    RispondiElimina
  3. La trovo una tavola bellissima ,decorata con oggetti e idee semplici ,ma che la rendono raffinatissima .Brava Anna.

    RispondiElimina
  4. Che dire Anna.. mi piace un sacco.. semplicità è anche il mio motto.. Brava.. p.s adoro piatti scompagnati e stampo vintage!!! Grande Dani… Ti abbraccio. Lucia

    RispondiElimina
  5. Molto bello il tuo blog cara Anna. Bellissima la tavola. Tanti auguri di Buona Pasqua. Ti ricordi di me vero: ci siamo conosciute a Natale al Poggio! Un abbraccio Marcella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma certo che mi ricordo di te Marcella! Grazie per essere passata a trovarmi! Ricambio di cuore gli auguri di buona Pasqua!

      Elimina
  6. Anna è semplicemete stupenda, bravissima
    Sabina

    RispondiElimina
  7. Mi piace moltissimo la tua tavola!
    a presto,
    Fiore

    RispondiElimina
  8. Bella... semplice...adoro quei piatti (quelli blu ovvio)

    RispondiElimina
  9. tutto semplicemente bello e armonioso

    RispondiElimina
  10. Bellissima tavola in tutta la sua semplicita ,ma con un tocco di raffinatezza . Augurissimi per una serena PASQUA

    RispondiElimina
  11. Bellissimo!!!!!!! Adoro tutto: i fiori, il centrotavola, quella bellissima credenza che si intravede dietro, per non parlare dei piatti .........

    RispondiElimina
  12. Buona Pasqua carissima.....splendidi addobbi....

    RispondiElimina

Lasciami un commento!