martedì 8 luglio 2014

COOKIES AMERICANI AL CIOCCOLATO E NOCI... DI RITORNI, NOVITA' E SPERANZE...


Ed eccomi di ritorno anche se, di fatto, non mi sono mai realmente mossa da qui.
Niente viaggi (a parte quelli fatti con la mente), solo giorni dedicati a riordinare idee, progetti e pensieri.
Giorni di libri letti e dolci nel forno ma anche di mail a cui rispondere e lavoro da organizzare.
Giorni di stupore al pensiero che questo mio piccolo blog stia cominciando (finalmente) a crescere...



Così ci saranno novità (belle!) e tanta voglia di imparare cose nuove, realizzare piccoli e grandi sogni con la consapevolezza che non sono più l'unica a crederci...
Intanto continuo a godermi questa strana estate (quasi) fresca, queste giornate di aria da respirare a pieni polmoni, figli a casa, esami (che nella vita gli esami non finiscono mai), cagnolini pazzerelli, merli impertinenti e bambini che giocano finalmente liberi di gridare e sporcarsi.
Potrebbe quasi piacermi questa estate...




INGREDIENTI
225 grammi di burro morbido
180 grammi di zucchero 
200 grammi di zucchero di canna  mascobado
2 uova
1 cucchiaio di estratto di vaniglia 
380 grammi di farina (per me farina di grano tenero Ruggeri
1 cucchiaino di bicarbonato
1 cucchiaio raso di acqua calda
un pizzico di sale
350 grammi di gocce di cioccolato 
130 grammi di noci tritate



Sono i classici biscottoni americani, perfetti insieme ad un bicchiere di latte e sono i biscotti preferiti di mio figlio.
Per prima cosa ho preriscaldato il forno a 180 gradi.
Ho lavorato con una forchetta il burro e i due tipi di zucchero formando una crema.
Ho poi aggiunto le uova e l'estratto di vaniglia,
Ho sciolto il bicarbonato nell'acqua calda e l'ho aggiunto al composto
Infine ho unito la farina setacciata, il sale, le noci e le gocce di cioccolato.
Ho ricoperto una teglia con della carta da forno e ho disposto il composto a cucchiaiate tenendole distanti fra loro (i biscotti crescono parecchio).
Ho infornato per circa 10-12 minuti.
Ho sfornato i biscotti stando ben attenta a non toccarli finchè non si sono raffreddati.

Si conservano bene in una scatola di latta.



7 commenti:

  1. Sto giusto facendo colazione e sgranocchierei volentieri questi golosi biscotti :) Contenta di sapere che questa tua creatura stia prendendo un po' il volo.
    Felice mercoledì, un abbraccio!
    Annalisa

    RispondiElimina
  2. Oh li adoro! mi piacciono un sacco i biscottoni americani!.. Te lo meriti Anna, perchè il tuo blog è davvero piacevole.. in attesa delle buone nuove, buona estate!
    Stefy

    RispondiElimina
  3. quanto mi piacerebbe assaggiarli! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  4. le novità belle sono un dono!!!! sarà che sono incinta, ma a me questa estate così fresca non sta dispiacendo affatto!!!! così come in questo momento non mi dispiacerebbe assaggiare i tuoi biscottoni americani :*

    RispondiElimina
  5. Perfetti questi biscotti! uno tira l'altro...ancora prima di metterli nella scatola di latta!!
    un bacione

    RispondiElimina
  6. non passavo di qua da un po' e mi ero persa un sacco di cose buone. Questi biscotti sono spettacolari, ma voglio provare le tortine alla pesca del post precedente ;)
    Ciaoooo!

    RispondiElimina
  7. Ecco, proprio le parole che speravo di leggere!
    Sono felice per te Anna, tanto!
    Fra

    RispondiElimina

Lasciami un commento!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...