TORTA CON CREMA CHANTILLY, FRAGOLE E PANNA... NOVE ANNI D'AMORE...

By martedì, aprile 17, 2012 , , ,




Devo ammettere che quando ho saputo di te la mia prima reazione è stata paura.
Insomma, il quarto figlio, di questi tempi...
Già avevo dovuto subire battute intelligenti sullo stile "ma voi non ce l'avete la televisione?" quando aspettavo la tua sorella numero tre.
Che chissà per quale motivo chi mi veniva a trovare in ospedale trovava giusto chiedermi "ma adesso vi fermate vero?".
E sono stata sempre brava sai, non ho mai risposto "e a te che te ne frega scusa?", ma forse avrei dovuto farlo.
Chissà se erano in buona fede... comunque la nascita di tre figlie in quattro anni li faceva sentire autorizzati a farsi i fatti miei.
Così la vista di quella piccola linea sul test di gravidanza mi ha fatto perdere un battito cardiaco.
Tuo papà no, sai. Lui era folle di gioia. E' tutto matto, probabilmente l'ho sposato per questo.
Ammetto che avevo paura.
Ricordo la prima ecografica, la prima volta che ho sentito il battito del tuo cuore dentro di me.
Ho cominciato così a innamorarmi di te.
E poi quel giorno, nove anni fa... il medico che dice "dobbiamo farlo nascere subito"... il cesareo d'urgenza...
Poi ti ho guardato negli occhi la prima volta... uno scricciolo di due chili e mezzo con lo sguardo da guerriero.
E mi sono innamorata di te.

Tanti auguri amore mio.
Con i tuoi capelli sparati e il tuo sorriso tenero.
Con le tue corse e i tuoi salti.
Con la tua fissazione per il pallone... che sia da basket o da calcio.
Con la tua allegria e la tua vivacità.
Con il tuo spirito saggio e un po' folle... che tutti i veri saggi sono anche un po' folli...
Con i tuoi abbracci e i baci che fanno un po' male...

Tanti auguri Nicolò... bambino mio... amore mio!




INGREDIENTI PER IL PAN DI SPAGNA
6 uova grandi
180 grammi di amido di mais
240 grammi di zucchero
il succo di mezzo limone
un pizzico di sale

PER LA CREMA CHANTILLY

Ingredienti:
100 ml di panna fresca
150 ml di latte fresco
1 baccello di vaniglia
1 uovo intero
20 gr. di farina
75 gr. di zucchero
1 pizzico di sale
due cucchiai di panna montata

PER LA COPERTURA
500 ml di panna fresca
4 cucchiai di zucchero a velo
fragole



Per il pan di spagna, ho usato la ricetta già pubblicata qui, che vi riporto per comodità.
Separare i tuorli dagli albumi.
Montare i bianchi a neve ferma con un pizzico di sale usando le fruste elettriche.
Appena i bianchi sono ben montati unire i tuorli, sempre con le fruste in funzione. 
Quando la massa è ben amalgamata e spumosa aggiungere pian piano lo zucchero.
Appena anche questo sarà amalgamato aggiungere il succo di mezzo limone. 
Aggiungere l'amido di mais setacciato diminuendo la velocità delle fruste. 
(Io l'ho aggiunto a mano, aiutandomi con la mia fedele spatolina in silicone).
Versare l'impasto in una teglia imburrata e cosparsa di amido di mais e infornare in forno già caldo a 180 gradi per circa 20 minuti.
Abbassare a 170 gradi e cuocere per altri 10-15 minuti.

E' importantissimo non aprire MAI il forno durante la cottura del dolce. Alla fine spegnere il forno e lasciare il pan di Spagna all'interno, ma con la porta socchiusa ( in genere ci metto un mestolo a tenerla semiaperta) per 5-7 minuti.
Quindi tirarlo fuori, farlo intiepidire ed avvolgerlo in carta da pane e poi in una busta di plastica.
Aspettare che sia ben freddo prima di toglierlo dallo stampo. 



Per la crema chantilly ho usato la ricetta della crema pasticcera trovata qui invece della mia solita e devo dire che è ottima. 
Ve la riporto per comodità.
Mettere in un pentolino il latte, la panna e il baccello di vaniglia aperto e portare quasi a bollore..
Nel frattempo in un altro pentolino sbattere bene le uova con lo zucchero e il pizzico di sale. 
Aggiungere la farina setacciata e mescolare ancora un po', poi aggiungere il latte tutto di un colpo versandolo da un passino a maglie fitte.
Mettere a fuoco bassissimo mescolando sempre con una frusta a mano. 
Spegnere quando la crema si è addensata bene.

Quanto la crema pasticcera si è ben raffreddata ho aggiunto due cucchiai di panna montata con molta delicatezza usando un cucchiaio in silicone.

Ho tagliato in due il pan di spagna e ho appoggiato il primo disco su un piatto.
L'ho coperto con fragole tagliate a metà e con la crema chantilly.
Ho coperto con il secondo disco.

Ho montato la panna aggiungendo tre cucchiai di zucchero a velo e ho coperto tutta la torta.
Ho decorato la superficie con le fragole rimaste che ho spolverizzato con l'ultimo cucchiaio di zucchero a velo. 
Infine ho aggiunto qualche ciuffetto di panna montata.

E' meglio conservare la torta in frigo per qualche ora prima di consumarla.








You Might Also Like

36 commenti

  1. Deliziosa questa torta...e complimenti a te per tutto.



    ciao

    RispondiElimina
  2. E non puoi farmi commuovere di prima mattina! Auguri! E grazie per le emozioni. <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proprio tu parli di far commuovere la gente... quanto mi hai fatta piangere col tuo ultimo post?
      bacio <3

      Elimina
  3. Mamma che torta!!! Anzi, che TORTAAAA!!!
    Il tuo nanetto è proprio fortunato, l'ho già detto e lo ripeto, per tantissime aspetti.
    Un bacio a te e nove bacetti a lui.

    P.S. non posso sorvolare... i commenti saranno anche in buona fede, forse, immagino la sofferenza se vengono da amici o parenti... ma sono davvero sintomo di ignoranza allo stato puro, primo perchè sono stracavolacci vostri, e secondo perchè un figlio non si fa perchè non c'è niente da vedere in TV, mannaggia che nervi, è sempre un atto d'amore, cercato o meno, almeno nel tuo caso.
    Io non ho mai sentito con le mie orecchie certe frasi... meglio così per tutti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Simona, certi commenti hanno fatto molto male... lo dimostra il fatto che nove anni ci penso ancora... Ma rifarei tutto mille volte!!!
      baci

      Elimina
  4. Auguri Niccolò! Gioia di mamma e papà! e auguri anche a te dolce mamma! un bacio, Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sara!!!! Che bello leggerti...
      bacio

      Elimina
  5. Che belle parole che hai scritto!!!
    Si legge proprio l'amore di una mamma che ha per suo figlio!!!
    Io ancora non avuto questo onore, ma lo vorrò avere presto!^_^
    Auguri al tuo piccolino!!!
    Buonissima questa torta!!! Poi crema chantilly e fragole è il top del top!!! ^_^
    Se ti va passa da me, ho organizzato il mio primo contest!
    Un bacio, ciao!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Appena riesco passo a sbirciare il tuo contest!!!

      Elimina
  6. che forte.... anche al mio piccolino piace da morire questa torta... adora le fragole le ha volute anche questa mattina a colazione.... Certo che questi piccoli uomini ci rubano il cuore..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vero... il mio cuore è suo (in condivisione con le sue sorelle e il suo papà ^__^ )
      baci

      Elimina
  7. teneronaaaaaa :) e che tortona degna di nove anni! bacione

    RispondiElimina
  8. devo dirti che sono le parole migliori che una mamma possono dedicare al proprio figlio, ammetto che ho avuto la lacrimuccia agli occhi.
    Ma la gente è veramente impicciona, ma che devono crescerlo loro il 4 figlio??? mah, io dico che sei stata coraggiosa e ti ammiro, io non ho il carattere e per ora mi basta il mio cucciolino.

    Per la ricetta beh è una vera bontà complimneti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie <3
      un bacio a te e al tuo cucciolino...

      Elimina
  9. Ma è proprio oggi il compleanno? Perchè oggi è anche il mio.....un po'di anni in più del tuo meraviglioso figlio!!!!!!!!!!Tanti, tanti auguri!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!P.s.La torta è splendida!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sììì il compleanno è oggi!!! Auguri anche a te!!!!!!!!!!!!!

      Elimina
  10. Anna mi hai commossa, che parole meravigliose..
    Tanti auguri al tuo nanetto, a te e alla tua famiglia che da tutte le cose che ci racconti si capisce quanto è splendida!!
    E complimenti per questa torta bellissima, mi ci tufferei dentro ^-^
    Un bacioneeeee e TANTI TANTI AUGURI!!!
    ps ti aspetto al mio nuovo contest, ovviamente non puoi mancareeeee!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale! Un bacio grande e appena ho un minuto vengo a vedere il tuo nuovo contest: ovviamente non posso mancare!!!!

      Elimina
  11. Anna!! Un post bellissimo per una mamma e un figlio ancora migliori!!! Auguroni a Nicolò, un abbraccio a tutta la vostra splendida famiglia e ... in cambio prendo una fettona di torta, deliziosissima!! Baci

    RispondiElimina
  12. Un post che è tutta una poesia. Che brava mamma! :)
    e buon compleanno a Nicolò!
    :)

    RispondiElimina
  13. Allora auguroniiiiii di ogni bene e complimenti per questa meraviglia di torta!
    ciaooo e buon pomeriggio
    baciiiiiiii

    RispondiElimina
  14. Ma che mamma...donna...persona speciale sei?

    AUGURI A TUTTI VOI!!
    un bacio

    Silvia

    RispondiElimina
  15. auguri a Nicolò e anche ai suo coraggiosi e fantastici genitori !

    RispondiElimina
  16. Bellissime parole...e sai cosa ti dico? quella forse era tutta invidia....IHIHIHIH

    RispondiElimina
  17. bellissima dedica, bellissima torta
    ti capiscoooooooooo anche io come te 4 ^^

    RispondiElimina
  18. mhhh che buona sta torta, e complimenti per tutto :) anche a mia madre che ebbe 4 figli 30 anni fa dicevano così all'epoca, è che certa gente prima di parlare non accende il cervello, come se avessero dovuto tirarli su loro!!

    RispondiElimina
  19. WoW!!!! LA VOGLIO... e te la copio ;)

    RispondiElimina
  20. mamma...commuovente e bellissima dedica che colpisce il cuore di ogni donna che è anche mamma...complimenti bellissima :)

    RispondiElimina

Lasciami un commento!