PRALINE AL CIOCCOLATO PER SCIOGLIERE IL CUORE....

By lunedì, febbraio 28, 2011

Sarà che sono un po' malinconica...
Sarà che la mia bambina più grande è partita ieri per la Grecia e starà via per una settimana (vabbè, ha diciotto anni ma i figli "so' piezze e core!")...
Sarà che fra una settimana esatta mi opereranno di ernia del disco (ma tornerò come nuova eh eh)...
Sarà che arriva la primavera e questo mi provoca sempre degli sbalzi d'umore (o è menopausa precoce?)...
Ma oggi ho proprio voglia di qualcosa che sciolga questo nodino che mi sento nel cuore. E siccome il mio cuore ha un canale diretto con lo stomaco (uffa...ognuno ha le sue debolezze...), ho rispolverato una vecchia ricetta scritta anni fa sul mio vetusto quadernetto. Una ricettina che fa bene all'anima (ma un po' meno ai fianchi...)
INGREDIENTI
190 ml di panna fresca
400 grammi di cioccolato fondente grattugiato
70 grammi di burro
2 cucchiai di liquore (io non li metto)
cacao amaro in polvere
Portare a ebollizione la panna (meglio a fuoco basso altrimenti si rischia di bruciarla).
Togliere dal fuoco e aggiungere il cioccolato e il burro. Mescolare bene fino a sciogliere tutto.
Unire, se si decide di aggiungerlo, il liquore.
Trasferire in una ciotola, coprire e far raffreddare prima a temperatura ambiente e poi in frigorifero per una notte.
Prelevare il composto e formare delle palline della grandezza di una noce (ci si impiastriccia un po' le mani ma ne vale la pena). Passarle nel cacao.
Conservare in frigo ma servire a temperatura ambiente. (In realtà sono buonissime anche fredde!).
Somministrare a orari regolari ai cuori infranti, ai malinconici o semplicemente ai golosi.
Anna

You Might Also Like

7 commenti

  1. Anna!
    Forza.. lo capisco mooolto bene come ti senti...
    Ti abbraccio forte forte!

    Diana

    RispondiElimina
  2. Golosissima la tua ricetta! Brava e .... In bocca al lupo per l'intervento! Ciao Silvia

    RispondiElimina
  3. Anna... se mi mandi una foto, vorrei fare un articolino su queste praline sul mio blog... ovviamente con rimando al tuo blog. Certo, la ricetta ora ce l'ho ma non credo mi vengano bene al primo colpo! Ciao... che desiderio di cioccolato... ;-)

    RispondiElimina
  4. Antonella ti ho risposto sul tuo blog. Solo una precisazione: queste praline sono facilissime e sono certissima che ti riusciranno al primo colpi! Prova, mi saprai dire...
    Anna

    RispondiElimina
  5. Carissima, spesso e volentieri anche a me capita di avere un nodino allo stomaco. Queste praline debbono essere molto buone.
    Tirati su, vedrai che tutto passerà presto, anche il tuo intervento chirurgico!
    Grazie per il tuo commento al mio cesto, io uso smalti satinati all'acqua!
    Un forte abbraccio
    Francy

    RispondiElimina
  6. Grazie Francy, oggi va un po' meglio...
    Anna

    RispondiElimina

Lasciami un commento!