DOLCETTI RICOTTA E COCCO

By venerdì, febbraio 25, 2011

Credo che questa sia in assoluto la ricetta "dolce" più semplice che io conosca. E' il dolcino ideale per un dopocena o per un momento in cui si ha bisogno di una coccola speciale (ogni scusa è buona...).
Sono i dolcetti che tiro fuori dal mio cappello magico quando voglio fare bella figura con poca fatica e quando voglio far finta di essere una pasticcera provetta (ecco...mi sono smascherata da sola...).
Ingredienti:
3 etti di ricotta freschissima
3 etti di cocco disitratato (si trova grattugiato in busta di solito accanto alla frutta secca)
170 grammi di zucchero a velo
9 cucchiai di panna liquida
Mescolare in una ciotola la ricotta, la panna, lo zucchero a velo e tre quarti del cocco.
Formare con le mani delle palline grosse come noci e farle rotolare nel cocco rimasto.
Metterle in frigo per un paio d'ore prima di gustarli (sono più buoni fatti il giorno prima).
Fine. Più facili di così.......
Anna

You Might Also Like

6 commenti

  1. ciao, mi piace questo tuo insolito blog-diario...continuerò a seguirti.
    Vieni a trovarmi quando vuoi

    RispondiElimina
  2. Ciao Manuela. Ho subito ricambiato la visita sul tuo bellissimo blog e ti ho lasciato un commento. Grazie per essere passata qui da me.
    Anna

    RispondiElimina
  3. Cara Anna,
    Eccomi come promesso a farti un saluto. Complimenti per il tuo blog. Sono felice di aver trovato un'altra mamma che cucina per i suoi cuccioli. Sai, io ho una bambina biologica di 2 anni ma tra un pó, burocrazia permettendo, arriverà anche un fratellino o una sorellina colombiana

    RispondiElimina
  4. Benvenuta...un bacione alla tua bimba e alla bimba (o bimbo) che ti sta aspettando dall'altra parte del mondo.
    Anna

    RispondiElimina
  5. Per alcuni giorni ho avuto problemi nel registrarmi nei vari blog, col tuo ci sono riuscita, speriamo si sia risolto il problema! Grazie per essere passata da me! Mi piacerebbe vedere la foto della tua coniglietta, il mio sembra tenerissimo, ma all'occorrenza morde, e fa pure male!!!
    A te piace cucinare, anche a me una volta, ora preferisco mangiare,soprattutto dolci!!!
    Un bacione
    Francy!!

    RispondiElimina
  6. Cara Francesca, sono contentissima che tu sia passata di qui. Le mie ricette sono tutte semplicissime chissà che non ti venga voglia di provarle!
    Anna
    P.S. la mia coniglietta non morde e di solito è molto tranquilla ma c'è una cosa che proprio non sopporta ed è essere presa in braccio. Se qualcuno ci prova diventa una piccola belva!

    RispondiElimina

Lasciami un commento!