LA PIZZA PIU' BUONA DEL MONDO

By giovedì, ottobre 28, 2010 ,

Quando si pensa a qualcosa da cuocere nel forno... si pensa alla pizza! Buona, profumata, fragrante... è stata una delle prime ricette che ho imparato appena sposata, tanti anni fa!
E visto che la preparo ormai da tanti anni, mi sono perfezionata nel tempo, ottenendo infine una ricetta mia che è il risultato di decine di ricette di famiglia, amici e altro.


Ingredienti per sei o più persone (meglio che avanzi, il giorno dopo è più buona!!!!)
1 kg di farina (meglio tipo "manitoba")
una piccola patata lessata
2 cubetti di lievito di birra fresco
due cucchiaini di zucchero
un cucchiaino di sale
olio evo
acqua minerale qb (e qui sta il segreto perchè l'acqua minerale rende la pizza più morbida e fragrante, provare per credere)
per farcire:
passata di pomodoro
mozzarella
grana grattugiato
origano
e tutto quello che suggerisce la fantasia.....


Setacciare la farina con il sale in una grossa ciotola, mescolare e disporla a fontana. Nel centro mettere il lievito sbriciolato, lo zucchero e la patata schiacciata con lo schiacciapatate. Mescolare ed aggiungere piano l'acqua minerale (non fredda). Impastare fino ad ottenere una grossa palla. Trasferirla sul tavolo e lavorarla bene sbattendola ripetutamente sul piano. Quando diventa liscia ed elastica riformare la palla e metterla a lievitare in un recipiente grande (raddoppierà di volume) per un paio d'ore.
Riprendere l'impasto e lavorarlo per qualche minuto. Dividerlo in più panetti e disporre ogni panetto in una teglia da pizza unta. Lasciarlo riposare qualche minuto perchè così sarà più facile stenderlo. Stendere bene la pasta con le mani leggermente unte tirantola delicatamente fino a coprire la teglia. Farcire con passata di pomodoro, una spolverata di grana grattugiato, mozzarella a cubetti, origano, olio e sale per la classica margherita o altro a seconda dei gusti dei commensali. Le preferite a casa mia (oltre alla margherita!) sono:
- Pomodoro, mozzarella, salsiccia e patate (rosolare prima la salsiccia e le patate a fettine in una padella con poco olio)
- Mozzarella, stracchino, gorgonzola e zucchine grigliate
- Mozzarella, pomodoro, gorgonzola e salamino piccante
- Mozzarella, pomodoro e peperoni (prima passati in padella)
- Pomodoro a cubetti, grana, origano, basilico e qualche filetto di acciuga
E...tutto quello che la fantasia suggerisce. La pizza fatta in casa (oltre a essere buonissima) è un ottimo svuota-frigo permettendo di usare ogni volta ingredienti diversi.
Io di solito la preparo la domenica e la mangiamo a cena. E' un modo per addolcire il pensiero della nuova settimana che sta per iniziare...
Potere terapeutico del cibo......
Anna

You Might Also Like

1 commenti

  1. Ciao Anna e grazie di esserti unita ai miei sostenitori! Ho dato un'occhiata alle tue ricette e mi piacciono! Solo mi permetto una critica che spero sia costruttiva! Mancano le foto....e secondo me la ricetta con una semplice foto acquista un valore in più! A presto....^_^

    RispondiElimina

Lasciami un commento!