IL CUCCHIAIO FATATO

By venerdì, maggio 11, 2018 , ,



Nella mia cucina vive un cucchiaio fatato.
E' nato dalle mani di una dolcissima fatina bionda e quindi avrei dovuto essere preparata ai suoi poteri ma, in verità, non si è mai del tutto preparati alla magia.



Quando è arrivato nella mia cucina appariva del tutto innocuo.
Bello e originale, certo ed esattamente come lo avevo voluto ma... semplicemente un cucchiaio.
Poi, col passare dei giorni, mi sono accorta che lui si trovava sempre nel posto giusto al momento giusto: era lì, sempre pronto, ogni volta in cui cercavo quel "qualcosa" che serviva a completare una foto.
Il bello è che non me ne sono resa conto finchè un giorno, guardando il file di foto scaricato dalla mia fotocamera mi sono resa conto del numero incredibile di immagini in cui lui era presente.




E non solo.
Col passare del tempo ha preso l'abitudine di scivolare nel borsone dove avevo riposto il materiale per un determinato allestimento e, quasi senza accorgermene, era naturale trovare un posto anche per lui.
Ha stazionato in un barattolo in bella vista insieme a fiori ed erbe aromatiche, ha avuto il posto d'onore sulla tavola di Natale e, per qualche strano motivo, è diventato segnalibro mentre stavo leggendo "Mondo senza fine" di Ken Follett.
Così, in una situazione per me difficile, in un momento in cui ero fragile, è finito nella mia borsa per darmi coraggio e, mentre lo stringevo fra le mani, ha catturato l'interesse di alcune persone che, come me, si trovavano nell'ultimo posto in cui avrebbero voluto essere. Ha fatto sì che nascessero conversazioni e sorrisi.
E così ha cominciato a portare la sua magia anche fuori dalla mia cucina.



Ho pensato che fosse davvero giunto il momento di presentarvelo con le dovute cerimonie e con tutta l'attenzione che si merita.
Ho pensato che fosse giusto dedicargli un piccolo post tutto suo... perchè, in qualche strano modo, è capace di compiere piccoli miracoli.
Naturalmente, dopo oggi, sono certa che farà in modo di fare capolino in molte più foto e che scivolerà con nonchalance nelle inquadrature cercando di rubare la scena ai veri soggetti.



"Sono i piccoli dettagli che sono di vitale importanza. 
Le piccole cose fanno accadere grandi cose."
(John Wooden)


Il cucchiaio fatato (e la sua magia) arrivano da 

My New Old Life

grazie Eugenia ♥



You Might Also Like

6 commenti

  1. cara Anna, insomma questo cucchiaio è davvero speciale :)

    RispondiElimina
  2. Un chucchiaio speciale che ha meritato un post speciale.
    Ciao Anna, fantastica come sempre, non smetterò mai di dirlo.
    Francy

    RispondiElimina
  3. Il cucchiaio sarà anche speciale, ma la vera persona speciale sei tu. Ogni volta che guardo una tua foto o leggo un tuo commento mi emoziono (e ti assicuro che l'età mi ha creato una bella scorza. Però chissà tu sai toccare le corde giuste per far uscire anche solo per un attimo il cuore di panna e la bambina sognatrice che c'è in me. Anche questa è magia. Carla

    RispondiElimina
  4. Carla che cosa meravigliosa mi hai scritto! Conserverò questo tuo commento fra le cose più care ♥

    RispondiElimina

Lasciami un commento!