VEGAN FRIDAY: CIOCCOLATINI VEGAN STYLE

By venerdì, marzo 24, 2017 , ,


Buongiorno e buon #veganfriday!
Oggi è il quarto appuntamento con il nostro venerdì vegano ed è sicuramente il più goloso visto che il cioccolato ci fa compagnia già dalla prima colazione per poi concludere in bellezza con i cioccolatini più buoni che io abbia mai assaggiato.
E, a proposito di cioccolato, oggi parliamo un po' di quale cioccolato si può consumare seguendo una dieta vegana.
Bisogna fare attenzione all'etichetta e, ovviamente, escludere quello al latte e quello bianco.
Controllare anche l'etichetta del cioccolato fondente: alcune tipologie contengono latte in polvere.
In genere il cioccolato fondente che contiene dal 65% in su di cacao è perfetto.
E' meglio evitare anche quelli che contengono grassi idrogenati e olio di palma.
Oltre al cioccolato fondente ho scoperto che molti gianduiotti (i miei cioccolatini preferiti!) sono naturalmente vegani: anche qui basta leggere l'etichetta, quelli "buoni" nella maggior parte dei casi, non contengono derivati animali.
Un piccolo appunto: in un supermercato ho confrontato le etichette di una normale tavoletta di cioccolato fondente al 75% di una nota e ottima marca con l'etichetta di una tavoletta di cioccolato con il 55% di cacao però con l'etichetta "vegano". A parte la differente quantità di cacao entrambe non avevano ingredienti di origine animale. Ma il prezzo era molto diverso: la tavoletta "vegana", pur risultando meno pregiata perchè contenente meno cacao, costava tre volte tanto.
Questo mi ha fatto riflettere su quanto l'industria alimentare sfrutti l'onda di una scelta che sempre più persone fanno, aumentando a dismisura il prezzo di prodotti a cui attaccano l'etichetta "vegano" ma che di fatto sono già vegani in modo naturale.
E' come mettere l'etichetta "vegano" su un cavolfiore e poi farlo pagare il doppio di quello senza etichetta.
C'è da meditare...

Torniamo a chiacchierare di cioccolato e dolci?
La ricetta di questi cioccolatini l'ho trovata sul blog di una ragazza, Jasmine, che propone una miriade di dolci vegani da perderci la testa.
Il blog si chiama "Tortinsù" ed è assolutamente adorabile, vi lascio qui sotto il link diretto anche alla pagina Instagram...
Grazie Jasmine per la ricetta di oggi e per le infinite idee che ho trovato sul tuo blog!






Il menù vegan di oggi:

Colazione:
- cappuccino con latte di mandorle
- torta vegana al cacao, banana e cocco (ricetta qui)



Pranzo:
- farfalle integrali con melanzane e pomodorini (ricetta qui)
- insalata con lattuga, finocchi e cetrioli



Cena:
- vellutata di mele, porri e patate (ricetta qui)
- burger di quinoa e zucchine (omettendo l'uovo e il parmigiano e aggiungendo uno spicchio d'aglio schiacciato, ricetta qui)
- caffè e cioccolatini vegan style (ricetta a seguire)



INGREDIENTI

200 grammi di cioccolato fondente al 75% tagliato a pezzetti piccoli
180 millilitri di latte di cocco in lattina
cacao amaro 

Preparare questi cioccolatini è la cosa più semplice del mondo.
L'unico accorgimento è quello di mettere la lattina del latte di cocco in frigorifero la sera prima.
Una volta aperta la lattina vi accorgerete che la parte densa e quella liquida sono separate: si deve utilizzare solo la parte densa (io ho conservato la parte liquida e l'ho poi utilizzata per un'altra ricetta di cui vi racconterò un'altra volta).
Mettere in un pentolino la parte densa del latte di cocco e portarla a bollore.
Spegnere e versarvi il cioccolato.
Mescolare bene e versare la ganache ottenuta in un contenitore rettangolare ricoperto con carta da forno bagnata e strizzata bene.
Lasciare solidificare in frigorifero (ci vorranno un paio d'ore) e tagliare a quadrotti.
Ricoprire con il cacao amaro e gustare.
La cosa incredibile è la consistenza di questi cioccolatini... "scioglievoli" è l'aggettivo che mi viene in mente.
Il sapore del cocco non si sente affatto, sembra davvero che siano stati realizzati utilizzando la panna!



You Might Also Like

3 commenti

  1. Il vero problema non è l'industria che pone l'etichetta, ma la persona che acquista in modo inconsapevole, senza fermarsi a riflettere e leggere ciò che sta acquistando, come hai fatto tu. Così c'è chi cavalca l'onda della moda e non riflette. Belli i cioccolatini, aspettavo la ricetta, dalle foto hanno un aspetto meraviglioso!
    Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  2. Ecco io potrei cenare solo con questi! Ma che meraviglia sono???? e chissà che bontà!!!!! Baci cara!

    RispondiElimina
  3. Li proverò....hanno un aspetto che par dire: mangiami!!!
    Buon fine settimana amica mia

    RispondiElimina

Lasciami un commento!