CIPOLLE ROSSE RIPIENE DI TONNO E OLIVE

By lunedì, ottobre 05, 2015 , ,


Dicono che l'autunno sia una stagione quieta e malinconica, la fine dell'estate calda e luminosa e il preludio dell'inverno freddo e candido. Una non-stagione insomma, una specie di ponte fra il caldo e il freddo.
Invece per me l'autunno è la stagione del rinnovamento, di progetti, di quella strana frenesia di fare che a volte diventa una sottile agitazione che mi stringe lo stomaco.
Per me è la stagione della scuola che ricomincia, dell'università che riprende (e che quest'anno inizia anche per la figlia numero 3), degli abbonamenti al treno, dei compiti del cucciolo di casa (ormai dodicenne, si offende se lo chiamo cucciolo).
E' la stagione in cui la nostra famiglia ha un sacco di impegni (anche finanziari ahimè), in cui si corre per ritirare gli ultimi libri, in cui si comprano millemila ombrelli (che quelli nel portaombrelli scopriamo che son tutti rotti) e le scarpe nuove... e i vestiti per questo figlio che si allunga ogni giorno di più...
Di riflesso è (e questa è la parte che amo di più) la stagione dei maglioncini leggeri, dei calzini morbidi, dei plaid, delle candele profumate, degli stufati e delle torte di mele. Dei pomeriggi luminosi di sole ma con quell'aria frizzantina che riempie di energie, delle passeggiate nel verde con Mia e Giotto che inseguono le prime foglie cadute, della pioggia leggera e della prima legna nel caminetto.
Delle serate sul divano davanti a un vecchio film, delle chiacchiere e dei segreti condivisi davanti ad una tazza di tè.
Ma è anche la stagione delle zucche, delle mele, delle castagne, delle noci, delle pere, dei funghi.... e anche di quell'ultima uva zuccherina che adoro e di quelle cipolle rosse, grandi e dolci che racchiudono ancora il sole del'estate.
La stagione in cui torna il piacere di cucinare piatti confortanti che si cuociono nel forno.

Si è capito che adoro l'autunno anche con tutte le sue contraddizioni?



INGREDIENTI
6 cipolle rosse di Tropea
200 grammi di tonno sgocciolato dall'olio di conservazione
100 grammi di mollica di pane
2 uova
30 grammi di pecorino romano grattugiato
due filetti d'acciuga sott'olio
un cucchiaio di capperi sott'aceto
una ventina di olive nere denocciolate
origano secco
olio extravergine
sale

Questo è un piatto che, servito appena tiepido, è perfetto in estate ma, invece caldo di forno, è meraviglioso per chiudere in bellezza una di quelle giornate soleggiate e luminose che invitano a stare all'aperto.
La meraviglia sta nel fatto che si può preparare al mattino, godersi il pomeriggio e poi scaldarlo in forno e mangiarlo accompagnato da una baguette croccante, un bicchiere di vino e un tagliere di formaggi: la cena perfetta.
Fondamentali le cipolle che devono essere grandi e rigorosamente rosse.
Bisogna sbucciare le cipolle e poi lessarle in acqua bollente leggermente salata per venti minuti.
Scolarle bene e lasciarle raffreddare su un canovaccio pulito.
Quando sono fredde bisogna svuotarle con delicatezza della parte centrale, tenendola da parte.
Per il ripieno frullare il tonno con la mollica di pane, la polpa delle cipolle, il pecorino, le uova, le acciughe, i capperi, le olive e l'origano.
Riempire le cipolle con il composto, disporle in una teglia e condirle con un filo d'olio.
Cuocerle in forno già caldo a 180 gradi per circa mezz'ora.

Questa ricetta, trovata chissà dove anni fa, è stata pubblicata sul numero di Luglio/Agosto della rivista Abitare Country. La trovate anche nella versione digitale insieme ad altre mie ricette.


You Might Also Like

6 commenti

  1. Adoro le cipolle e la tua versione è' deliziosa e appetitosa!

    RispondiElimina
  2. non amo molto l'autunno, ed anche da noi come da te, millemila impegni e millemila spese...però un piatto così, caldo e confortante, beh,....ti mette in pace col mondo intero, non ce n'è!
    Buonissima giornata

    RispondiElimina
  3. Come la scorsa stagione, il nuovo maglia di Roma combina una base rosso con accenti in una tonalità più scura del colore. Maglia AS Roma italia
    nuove maglia calcio serie a calcio shop italia,
    maglia italia

    RispondiElimina
  4. Ma mentre il suo predecessore dispone di maniche scure, la camicia casa Roma 2016-17 è dotato di un modello di strisce in rosso scuro sulla parte anteriore, mentre il colore è utilizzato anche per il rivestimento intorno al collo.camisetas Sevilla baratas
    camisetas Real Madrid Camisetas de futbol 2017

    RispondiElimina
  5. The Saints have been in terrible shape with the salary cap the past few years. Some of it is having to pay a Hall of Fame quarterback (Drew Brees’ cap hit this year is a staggering $30 million), some bad luck (they had to cut Junior Galette last offseason for off-field issues; he counts for $12.1 million of dead money on this year’s cap) but also some gross mismanagement. When you don’t have much cap room, you have to spend it judiciously.Detroit Lions flags
    Green Bay Packers flags wholesale flags

    RispondiElimina

Lasciami un commento!