MEZZE MANICHE CON ASPARAGI, PANCETTA E PECORINO... MENTRE L'ACQUA BOLLE...

By lunedì, aprile 20, 2015 ,


Un post al volo, di quelli scritti "mentre l'acqua bolle", in un momento in cui la mia mente è un vulcano di attività e la voglia di concretizzare i progetti è fortissima.
Recentemente la fortuna mi è stata piuttosto avversa e ammetto di aver un po' ceduto nel piangermi addosso.
Ma ora, bando alle lacrime, ai rimpianti e alle recriminazioni.
Alla gogna i "se avessi fatto", "se avessi detto", "avrei dovuto", ecc.
E' il momento di agire e se non dovesse andare bene... almeno ci avrò provato!

Intanto vi lascio con questa pasta velocissima.
Ho utilizzato solo le punte degli asparagi che cuociono in fretta ma, siccome non si butta via niente, utilizzerò le parti più dure per un'altra ricetta... restate collegati!


INGREDIENTI
350 grammi di pasta (io mezze maniche)
un mazzetto di asparagi
100 grammi di pancetta a cubetti
100 grammi di pecorino romano grattugiato
olio extravergine
sale
pepe nero 


Tagliare a pezzetti le punte di asparagi e tenere da parte i gambi, possono servire per un'altra ricetta...
Portare a bollore l'acqua per cuocere la pasta e tuffarvi prima gli asparagi e poi la pasta.
Intanto far rosolare la pancetta in una padella capiente insieme a un goccio d'olio.
Scolare la pasta e gli asparagi tenendo da parte una tazza dell'acqua di cottura e versarli nella padella della pancetta.
Mantecare con il pecorino aggiungendo l'acqua della pasta a poco a poco fino ad ottenere la consistenza desiderata.
Servire spolverizzando con pepe nero.




You Might Also Like

4 commenti

  1. m pare ..perfetta...grazie Annina

    RispondiElimina
  2. Buonissima, la preparo anch'io così.

    RispondiElimina
  3. Booonaaaaa….. veloce e gustosa!
    Grazie!

    RispondiElimina
  4. Sì sì perfetta. ...mmmmmrrr da leccarsi i baffi!!

    RispondiElimina

Lasciami un commento!