FORNELLI SPECIALI... LA TORTA AL CIOCCOLATO DI UNA DONNA SPECIALE, IRENE... IN DIRETTA DALLA CUCINA DEL VALDIROSE...

By mercoledì, dicembre 05, 2012 , ,

C'è un posto magico vicino a Firenze...
Un luogo che non ho mai visitato "dal vivo" ma che conosco bene attraverso le meravigliose foto della donna speciale che è l'anima di questo luogo...
E' un posto che, sono certa, prima o poi visiterò e, sono certa, quando questo avverrà mi sentirò non come un'ospite ma come un viaggiatore che torna a casa.
C'è una donna speciale... che ha il dono di accogliere.
Ha una famiglia stupenda e la meravigliosa capacità di essere grata alla vita.
Io la adoro.
Questo posto è il Valdirose.
Questa donna speciale è Irene.


Mi chiamo Irene, ho 35 anni e da qualche anno ho un b&b che si chiama Valdirose 
(come il mio blog e come la via dove son nata)
Non sono una foodblogger ma trascorro in cucina buona parte del giorno 
in continuo litigio e collaborazione con una mamma straordinaria.
 Ruoto intorno a forno e fornelli almeno 3 volte al dì: per la mia famiglia, per gli amici o per chi passa di qua all'ora dei pasti. 
Ricette semplici buone soprattutto grazie alla qualità degli ingredienti.
Ho un'eredità di ricordi senza dosi: mi muovo "ad occhio" ma mi riprometto un giorno di prendere mano con pesi e misure e finelmente scrivere tutto "a modino" per condividerle con amici e non solo.

questa è una di quelle ricette che ho ricevuto "in regalo" da adolescente e che mi porto dietro da allora 
da fare in 20 minuti in una delle tante cene all'ultimo minuto


Ingredienti:
4uova, 
100g zucchero, 
100g zucchero a velo, 
150 burro, 
250 cioccolato fondente, 
2 cucchiai di farina

Mescolare i tuorli con lo zucchero , aggiungere la cioccolata sciolta nel burro e raffreddata
 ed i due cucchiai di farina setacciati
 infine con delicatezza mescolare al composto le chiare montate a neve.
infornare nel forno già caldo a 180° per 20 minuti


grazie Anna per questo invito 
prometto da domani di misurare ogni mia ricetta :)
 se non altro sarà un'altra scusa per cucinare


Grazie a te Irene, non sai l'emozione nel leggerti proprio qui, sul mio blog!
Spero di poterti conoscere presto di persona... tienimi un angolino al Valdirose!

You Might Also Like

11 commenti

  1. complimenti ad Irene per la ricetta e a te per aver ospitato una donna così speciale.
    passare dal tuo blog è sempre un immenso piacere!
    buonagiornata
    Sara

    RispondiElimina
  2. Non ci credo la ricetta di quella bontà unica...uno dei ricordi più belli (e buoni) del Valdirose!
    Anna, grazie... Grazie Ire!

    RispondiElimina
  3. Buonissima questa torta!
    Alla prossima

    RispondiElimina
  4. Cara Anna, da anni sogno di far della mia passione per i dolci una professione. Per cui, dato che il tuo da sogno è diventato realtà, da oggi ti seguo anch'io...sia mai che trovi il coraggio di fare il salto ! Spero ti faccia piacere che ti ho assegnato un premio...seppur virtuale. Lo trovi qui: http://coccoledidolcezza.blogspot.it/2012/12/il-mio-primo-premio-virtuale-versatile.html

    RispondiElimina
  5. Meraviglia delle meraviglie!!!!Semplice e allo stesso tempo speciale!!!!!

    RispondiElimina
  6. Un vero onore essere stata ospitata da te. Grazie ancora...

    RispondiElimina
  7. Maa che bello!!! Quanto mi piacciono queste collaborazioni e queste ospitate!

    E io quella torta l' ho mangiata da Irene: garantisco che è da..urlooooooooooooo!

    Fra

    RispondiElimina
  8. Sicuramente da fare, anche se a casa mia il cioccolato è bandito perché M. è allergica! Ma usando la farina di carrube il sapore resta praticamente inalterato ed il colore è quello del fondente...
    Ti farò sapere come è venuta anche a me!
    Baci a tutte e due.
    Elli

    RispondiElimina
  9. un luogo magico sapientemente e amorevolmente curato
    a presto monica

    RispondiElimina
  10. Questa le devo assolutamente provare. Hai un'altra fan del tuo blog! :)

    RispondiElimina

Lasciami un commento!