FORNELLI SPECIALI: IL RISO BASMATI ALLO ZAFFERANO DI ANTONELLA

By mercoledì, ottobre 10, 2012



Buongiorno! Oggi è un mercoledì speciale: non solo c'è il primo post della rubrica "Fornelli Speciali" ma è anche la prima volta che sul mio blog pubblico un guest post!
Prima di presentarvi la persona che aprirà questo spazietto mensile, vorrei parlarvi di questa rubrica.
Mi piace l'idea di condividere le ricette e, oltre ovviamente a pubblicarne io stessa, ne cerco sempre di nuove su riviste, libri ma anche da amiche e conoscenti e, soprattutto sul web.
E' per questo che una volta al mese vorrei ospitare una di voi (foodblogger, semplicemente blogger ma anche no)... chiunque abbia voglia di condividere in questo spazio la sua ricetta del cuore, quella che riesce sempre o che ha preparato in un'occasione particolare.
Se avete voglia di partecipare scrivetemi qui:
ultimissimedalforno@gmail.com
Mi raccomando! Io vi aspetto!

E adesso dovrei lasciarle la parola ma prima vorrei presentarvela un pochino...
Lei è Antonella Pfeiffer, alias "La Voce delle Mamme", alias "Donne Magazine", nonchè autrice del libro "La Mamma Perfetta"
Antonella è una delle persone più eclettiche, entusiaste, propositive, intelligenti e gentili che io conosco e io l'adoro per questo.
E' anche una delle persone più testarde, brontolone, ostinate e polemiche che io conosco e io l'adoro ancora di più per questo.
E' la prima amica che ho conosciuto qui sul web e ha sempre creduto in me, mi ha incoraggiata, spronata e anche strapazzata quando ce n'era bisogno.
Insomma è un'amica VERA.



"Quando Anna mi ha chiesto di cucinare una ricetta per l’inaugurazione di questa rubrica sono andata in panico.
Sì perché è la prima volta che una vera food blogger mi chiede una cosa del genere (a dire la verità penso anche sarà l’ultima, ehm…).
Una mia ricetta su Ultimissime dal forno… non ci posso credere! Onoratissima sono.
“Sei sicura?” è stato il mio primo pensiero, “Non ti sembra una scelta un po’ azzardata?” il secondo, “E ora cosa faccio?”, il terzo.
E potrei continuare ma a un certo punto mi son detta “Proviamo!”.
Allora ho pensato di proporvi il mio risotto allo zafferano che in famiglia riscuote un discreto successo. Ormai qui siamo tutti gialli a furia di mangiarlo!
È una ricetta particolare che potrebbe intitolarsi “Riso allo zafferano per donne che non hanno tempo di cucinare un risotto come si deve”…
Ecco ricetta e procedimento (non vi segnalo le quantità esatte perché vado sempre ad occhio):

INGREDIENTI
Riso basmati
Olio extra vergine di oliva
Una noce di burro
Un po’ di cipolla tritata
Un dado vegetale (orroooreeeeee!)
Parmigiano reggiano grattugiato
Prezzemolo tritato
Qualche tazza di acqua calda
Sale q.b.

In un’ampia padella antiaderente, mettete a rosolare la cipolla tritata in un po’ di olio e un pezzetto (piccolo) di burro (prendetelo dalla noce di burro che avete tenuto a portata di mano). 
Dopo 5 minuti aggiungete il riso e mantecatelo per circa 3 minuti.
Aggiungete (coprendo tutto il riso) qualche tazza di acqua (calda) corrente e il dado vegetale.
Ogni tanto mescolate e se occorre aggiungete ancora acqua per non fare “attaccare” e bruciare il riso.
Verso fine cottura, dopo circa una quindicina di minuti (il riso basmati cuoce velocemente), versate una bustina di zafferano (sì, direttamente in padella senza diluirlo) e mescolate bene.
Aggiungete poi la noce di burro avanzata e amalgamate.
Versate il parmigiano reggiano e mescolate. Se occorre aggiungete anche un pizzico di sale (io non lo metto mai).
Spegnete il fuoco e aggiungete il prezzemolo tritato. E mescolate.
Servite e mangiate!

Non fa il brodo con le verdure vere?”, “Non mette il vino?”, “Non mette il sale?”, “Non diluisce lo zafferano?”. Già.
FFfffiiuuuu… Fortuna che non sono una food blogger! ;-)
Grazie mille, Anna, per l’ospitalità! 
Antonella Pfeiffer"


You Might Also Like

13 commenti

  1. Anto...ahahaha sei troppo forte pure come food blogger, giuro che se non avrò "tempo di cucinare un risotto come si deve" farò questo ! ;)

    RispondiElimina
  2. ottimo riso, ideale per accompagnare altre pietanze!
    bravissima!
    felice giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Passo i complimenti all'autrice! :))

      Elimina
    2. E me li prendo tutti, volentieri, i complimenti! Grazie mille, Squisito... ;)

      Elimina
  3. Che bello condividere ...e poi se la condivisione è di queste meraviglie!

    RispondiElimina

Lasciami un commento!