VEGAN FRIDAY: COTOLETTE DI MELANZANE

By venerdì, marzo 31, 2017 , , ,


Una delle critiche più frequenti che mi sono state fatte riguardo al #veganfriday è stata "ma l'alimentazione vegana è triste, insapore e poco varia! come farai a trovare idee da proporre ogni venerdì?"
Niente di più sbagliato.
Semmai è vero il contrario: faccio fatica a scegliere cosa proporre ogni venerdì perchè ci sono così tante idee, così tante ricette e abbinamenti che ho già un sacco di foto e post in archivio.
E tutto questo senza mai andare a cercare ingredienti o alimenti "strani" e introvabili ma restando sempre e solo su idee e ricette semplici, proprio come vi avevo promesso.
Uno degli ingredienti che sto usando di più e che è sempre stato presente nella mia dispensa è la farina di ceci.
Si presta ad infiniti usi: dalla classica farinata alle panelle, come addensante e legante per polpette, burger e crocchette, come sostituta dell'uovo nelle panature ma anche per preparare deliziose frittatine e crespelle.
E' inoltre utilissima per preparare in casa crakers e grissini perchè, unita alla farina 00, dona un'incredibile croccantezza.
Ho anche scoperto che si possono preparare degli ottimi gnocchi e ottenendo così una versione anche gluten-free.
Infine un'ultima chicca: girovagando per il web ho letto che la farina di ceci, oltre che in cucina, può essere usata come ingrediente per un ottimo scrub per viso e corpo.
Si mescolano in parti uguali zucchero di canna e farina di ceci, si unisce un cucchiaino di curcuma e acqua quando basta per ottenere un composto da massaggiare sulla pelle. Io non l'ho ancora sperimentato ma conto di farlo al più presto. Vi racconterò...

Intanto per questa volta ho usato la farina di ceci per sostituire l'uovo nella panatura delle cotolette di melanzane più buone di sempre!




Il menù vegan di oggi:

Colazione:
- caffèlatte con latte di soia
-  pane con crema spalmabile al cioccolato (ricetta qui)


Pranzo:
- spaghetti integrali con cipollotti e pomodorini (ricetta qui)
- pomodori gratinati al forno con pane grattugiato, erbe aromatiche e aglio


Cena:
- zuppa di lenticchie (ricetta qui)
- cotolette di melanzane (ricetta a seguire)
- insalata di cetrioli, carote e menta


INGREDIENTI
2 melanzane non troppo grosse
7 cucchiai di farina di ceci
1 bicchiere di acqua gassata
pane grattugiato
aglio in polvere
timo 
sale 
pepe
olio di semi di girasole

Ho lavato e asciugato le melanzane e le ho private delle estremità.
Le ho tagliate a fette dello spessore di circa mezzo centimetro, le ho messe in uno scolapasta, le ho cosparse di sale e le ho lasciate riposare per mezz'ora.
Le ho sciacquate e asciugate bene con carta da cucina.
Intanto ho preparato una pastella con l'acqua e la farina di ceci.
In un piatto ho versato il pane grattugiato aromatizzato con poco aglio in polvere e poco timo tritato molto finemente.
Ho passato le fette di melanzane prima nella pastella e poi nel pangrattato.
Le ho fritte in olio ben caldo.
Le ho servite cosparse di sale.

Ho sempre adorato le melanzane e, fatte così, mi ricordano quelle che mi preparava mia nonna, solo che lei le passava nell'uovo invece che nella pastella di ceci. 
La pastella di ceci ha fatto in modo che il fritto risultasse croccante e asciutto, per niente pesante.




You Might Also Like

6 commenti

  1. un menù così non si può proprio definire noioso,grazie bellissime idee,buon weekend,alla prossima

    RispondiElimina
  2. Che delizia... Secondo te con questa panatura si possono cuocere anche in forno?
    Le voglio provare...Ma non amo il fritto, mi crea problemi di digestione...
    Un abbraccio cara e buon fine settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente sì Simona! E vengono comunque buonissime! Ti consiglio di usare il forno ventilato per averle un po' più croccanti... Un bacio ♥

      Elimina
  3. Ciao Anna, provate ieri. Buonissime. Io le uova normalmente le mangio, ma se per qualche motivo mancassero in casa, questa farina di ceci è un'ottima alternativa...anzi...migliora consistenza e sapore. Grazie e Buona settimana!!!!
    Carla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carla sono felicissima che ti siano piaciute! Un abbraccio

      Elimina

Lasciami un commento!