BISCOTTI PER HALLOWEEN: LE DITA DELLA STREGA

By lunedì, ottobre 29, 2012


Per chi ci crede e chi non ci crede
parleremo delle streghe.
Dice la gente che sono vecchie
con i pidocchi fin dentro le orecchie,
con gli occhi storti e affumicati,
con i vestiti sporchi e stracciati.
Vivono dentro castelli in rovina
con gli uccellacci di rapina:
perché gufi e barbagianni
son delle streghe gli eterni compagni..
Durante il giorno stan chiotte chiotte
aspettando che faccia notte.
Ma quando è buio vispe e allegre
spiccano il volo le brutte streghe:
vanno a cavallo delle scope,
corrono come milioni di ruote.
Passano monti, passan pianure,
passano buchi di serrature;
bevono il latte dei pipistrelli,
di ragnatele hanno i capelli,
e pili dei ladri e degli assassini
vogliono fare paura ai bambini.


COSI' TI DICONO SE FAI I CAPRICCI

E A FAR LA NANNA NON TI SPICCI.
Ma io - t'insegno il modo sicuro
per inchiodare la strega al muro;
e ti spiego come fare
a ruzzolarla giù per le scale.
Se la senti che sta arrivando
non devi piangere tremando;
se cerca di farti un dispetto
non rannicchiarti nel tuo letto;
e se ti fa il solletico ai piedi
dille: - Stupida cosa ti credi? 
Falle in faccia una gran risata
e la strega sarà spacciata. 
Questo è il sugo dell'avventura: 
LA PAURA E DI CHI HA PAURA. 


Tu falle solo «coccodé» 

e ogni strega ha paura di te. 
Pazza di rabbia e di spavento 
se ne scappa via come il vento, 
via lontano per mai più tornare:
e tu puoi andartene a russare. 

Booooooooo!!!!!

Siete pronti per la notte più horror dell'anno?
Io sto già svolazzando in lungo e in largo sulla mia scopa...  
Se alzate il naso potreste vedermi svolazzare proprio sulla vostra testa!
Sono certa che vi troverò in cucina a preparare questi "orrendi" biscottini!!!
Noi ci rileggiamo domani con un'altra ricetta horror che vi lascerò su Donne Magazine!
E non perdetevi il post di mercoledì, tutto dedicato ad Halloween... anzi allo Shabby Halloween...




INGREDIENTI
(con queste dosi vengono circa 20-22 dita)
220 grammi di farina 00
60 grammi di amido di frumento (frumina)
100 grammi di zucchero a velo
100 grammi di burro morbido
un cucchiaino raso di lievito per dolci
una fialetta di aroma di vaniglia
un uovo
un pizzico di sale
mandorle pelate
topping o marmellata ai frutti di bosco


Accendere il forno a 180 gradi.
Mettete in una ciotola la farina mescolata con la frumina, lo zucchero a velo, il burro a pezzetti, l'uovo leggermente sbattuto, la vaniglia, il lievito ed il sale ed impastate velocemente in modo da ottenere una frolla liscia e omogenea.
Dividete l'impasto in 20-22 pezzetti e modellate ognuno di questo a forma di bastoncino lungo circa 10 centimetri.
Cercate di dare ad ognuno la forma di un dito incidendo con un coltello le righe corrispondenti alle nocche.
Inserite in ogni "dito" una mandorla all'estremità in modo da formare l'unghia. e disporre le dita su una teglia ricoperta di carta da forno.
Infornare per circa 20 minuti (controllarle dopo una quindicina di minuti, non devono colorirsi troppo).
Lasciate raffreddare e decorate con il topping ai frutti di bosco.
(Usatelo anche per riattaccare le unghie che si saranno staccate in cottura.).
Servite a bambini e adulti molto, molto coraggiosi.
















You Might Also Like

14 commenti

  1. FANTASTICHE! E MOLTO REALISTICHE :))))
    BUONA GIORNATA

    RispondiElimina
  2. mamma mia sono così perfettamente orribili che non vedo l'ora cha passi questa festa, le sto vedendo dappertutto!!! Bbbrrrrrrrr..

    RispondiElimina
  3. Fanno veramente impressione... complimenti... ma io che strega sono .... non starò in cucina ma volerò sulla mia scopa magica... a vedere tutti da lassù

    RispondiElimina
  4. Che belle....anzi...che mostruose!!!!
    Le avevo viste girare nel web,ma per pigrizia non ho mai cercato la ricetta.Ma ora non ho piú scuse per non provarli!!!!
    (Ps io non credo alle streghe ma ai fantasmi sí....ma mercoledì sera terró ugualmente il naso all'insú!)
    Erica

    RispondiElimina
  5. Ganzissimi, li faccio di sicuro!!!!
    Un abbraccio super...
    Silvia

    RispondiElimina
  6. Wow ...... totale creatività!

    Buona settimana!
    Abbracci

    RispondiElimina
  7. avrebbero bisogno di un ritocco di manicure queste unghie!!!!
    bravissima
    un bacio

    RispondiElimina
  8. sei stata molto brava, e chissà come ti sei divertita a prepararle!

    RispondiElimina
  9. sei stata molto brava, e chissà come ti sei divertita a prepararle!

    RispondiElimina
  10. le devo provare assolutamente !! si si!!!

    RispondiElimina
  11. Le faccio anche iooooo! Ma al posto della marmellata ci metto la nutella....giusto per affondare meglio la nave! Ah ah ah!!! Paola

    RispondiElimina
  12. mostruosamente stragolose!!!Bravissima!!

    RispondiElimina
  13. Anna e mica poteva mancare il tuo post speciale!!
    Rubo uno di questi biscotti super famosi e aspettami che sono anche io in partenza sulla mia scopa :))) Un bacione!

    RispondiElimina
  14. Wow fanno più paura dei miei ossi preistorici!!!

    RispondiElimina

Lasciami un commento!