MINI CROISSANT CON BRIE E PANCETTA: LA NON-RICETTA DEL SABATO

By sabato, settembre 06, 2014 , , ,


Mi piace questa cosa di postare di sabato, così, solo per il piacere di farlo, senza badare a numeri e statistiche.
Così stamattina vi lascio un non-post con una non-ricetta (così semplice da farmi sentire un po' Benedetta Parodi) accompagnato da delle non- foto (scattate per ridere ieri sera a cena, senza sfondi, senza inquadrature, senza nulla di nulla).
Però questi mini croissant sono buonissima e si preparano in due minuti... e allora, perchè no?


INGREDIENTI
2 rotoli di pasta sfoglia rotonda 
brie
pancetta (ma anche speck, prosciutto cotto o quello che vi piace)
qualche cucchiaio di latte

Tagliare la sfoglia a metà e poi ricavarne 12 triangoli.
Mettere su ogni triangolo una fettina di pancetta e un pezzetto di brie e arrotolate la sfoglia su se stessa partendo dalla base.
Piegare leggermente le estremità formando una mezzaluna.
Spennellare con poco latte e infornare a 180 gradi (forno già caldo) per circa 15 minuti o finchè non sono ben gonfi e dorati.



You Might Also Like

3 commenti

  1. Cara Anna tu non sai quanto mi piacciono queste non-ricette,ma soprattutto queste non-foto che invece sono curate,eleganti ma anche tanto vere!! Mi viene da pensare a volte di essere l'unica che quando cucino non ho ..... che ne so un mazzo di crisantemi distrattamente posati ad un angolo del tavolo,oppure coreografici spargimenti di spezie,o innaffiatoi di zinco abbandonati sopra il lavandino... Grazie per postare con realtà anche il quotidiano,ti adoro!! Baci Alda.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alda... grazie! Non potevi farmi complimento più bello <3

      Elimina
  2. Ciao Anna...ottima questa idea del sabato !! A me piace molto quello che hai postato ...la tua cucina, la tavola pronta per la tua famiglia , la tua vita !! Io ritengo che la semplicità sia una dote meravigliosa , perchè non costruita e chi guarda trova che ci sono valori che vanno al di là dei numeri delle statistiche!! E chi l'ha detto che un post così non sia uno dei più belli che hai pubblicato ??? Per me è da 10 !!! Pensa io nel piccolo mondo del mio blog, avevo pensiero a pubblicare "La Vellutata di zucchine " mi sembrava troppo semplice....ha avuto più visite di tante altre ricette più elaborate!!
    Tu sei giovane e giustamente devi anche seguire il marketing che in questo mondo dei blogger mi sembra agguerrito come e forse più della vita qotidiana ah ah ...ma sono d'accordo con Alda ..chi legge ha piacere di ritrovare un pò di sè , nei post e nelle foto !! un abbraccio dalla tua ...nonna Pat <3


    RispondiElimina

Lasciami un commento!